I banner Real-Time secondo Google

Google ha appena lanciato il beta testing per i “Real-Time Ads”.

stadium-436081_640
Con questa nuova offerta pubblicitaria, Google punta a coprire eventi live come eventi sportivi, confronti elettorali o grandi eventi dello show biz. Secondo Tara Walpert, director af agency sales di Google, “il formato adv potrà essere inserito in maniera dinamica all’interno di YouTube, su centinaia di migliaia di applicazioni mobili e sui due milioni di siti serviti dal Google Display Network. Sarà un’opportunità a disposizione del marketing per lanciare delle comunicazioni rilevanti rispetto a quello che sta accadendo in quell’evento live e a connetterlo con le audiences in maniera efficace”.

Ad esempio, nel corso di un evento sportivo, si potrà, attraverso un tool messo a disposizione da Google, generare dei “GIF highlights” con messaggi come “siamo nell’intervallo. Prenditi una pausa con…”. Ma si potrà anche andare ad attingere da voluminosi database di video per erogare il trailer del film vincente in concomitanza dell’annuncio nel corso della cerimonia.

I Real-Time Ads sono attualmente in beta e dovrebbero essere messi a disposizione sulla piattaforma entro la fine del 2016. Questa funzione non va confusa con i real-time updates che invece sono già presenti da tempo su Adwords.